giovedì, 5 gennaio 2017

Gioco d’azzardo: domani in Piazza Navona speciale tombola Codacons per spiegare ai bambini i rischi legati al gioco

In Italia nella fascia d’età 15-17 anni gioca il 41% dei maschi e il 30% delle ragazze

 

Usare un gioco famoso e molto amato dai bambini come la tombola per spiegare ai più piccoli i pericoli legati al gioco d’azzardo. Questo il senso dell’iniziativa che vedrà domani protagonista il Codacons in Piazza Navona a Roma.

“Gli ultimi dati raccolti dal CNR sono particolarmente allarmanti e ci dicono che in Italia, nella fascia di età compresa tra i 15 e i 17 anni, il 41% dei maschi e il 30% delle femmine gioca d’azzardo – spiega il presidente Carlo Rienzi – Un fenomeno che coinvolge anche i bambini di età inferiore, grazie a numerose App dove, attraverso il telefonino, è possibile giocare a slot machine senza alcun controllo e limitazione”.

Proprio per informare i bambini circa le conseguenze del gioco d’azzardo e i pericoli legati alla ludopatia, il Codacons ha organizzato una speciale tombola della Befana, che si terrà domani 6 gennaio alle ore 11:30 presso il gazebo dell’associazione in Piazza Navona.

“Utilizzando un gioco che da sempre è amatissimo dai più piccoli, spiegheremo in modo semplice come difendersi dai rischi legati all’azzardo – afferma ancora Rienzi – Ad estrarre i numeri ci sarà una speciale Virginia Raggi in rappresentanza del Comune di Roma”.